Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia-

Sito della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia-Home Page




[ Torna su ]

IL CHIOSTRO DELLA MEMORIA un monumento della cittā per non dimenticare Chiesa SS Cosma e Damiano 4 ottobre ore 17

immagine per IL CHIOSTRO DELLA MEMORIA un monumento della cittā per non dimenticare  Chiesa SS Cosma e Damiano 4 ottobre ore 17

Bronzo alla memoria, bronzo alla patria" č il titolo della mostra ideata e realizzata dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Provincie di Bergamo e Brescia che sarā presentata a Brescia il 4 ottobre 2018 alle ore 17, nella sede della Fondazione Casa di Dio" di via Cairoli n. 23. L'appuntamento, curato da Laura Sala per la Soprintendenza di Brescia, č inserita nel programma di incontri proposti dalla Fondazione bresciana "Casa di Dio Onlus" nell'ambito della rassegna "Il chiostro della Memoria. Un momumento della cittā per non dimenticare", realizzata con il sostegno della SABAP e altre realtā del territorio. Tre gli incontri previsti, tutti in ottobre; dopo l'avvio del 4 seguiranno gli appuntamenti dell'11 e 13. La mostra virtuale "Bronzo alla memoria, bronzo alla patria" č pubblicata sulla piattaforma MIBAC denominata MOVIO. Il progetto č stato realizzato grazie al contributo del bando "500 giovani per la cultura" nel 2013 e si č sviluppato attraverso un complesso lavoro di catalogazione, studio e digitalizzazione di documenti e fotografie svolto da giovani ricercatori. In particolare sono stati analizzati i documenti, le immagini fotografiche e i carteggi inerenti la requisizione del materiale ferroso e non durante il secondo conflitto mondiale. Una ricca corrispondenza e testimonianza documentale tra Soprintendenza, Prefettura, Comuni e il Ministero, quest'ultimo competente per la requisizione dei momunenti in bronzo eretti in memoria dei caduti della Grande Guerra. Un'esposizione che per la prima volta propone un percorso storico e scientifico sul fenomeno e conserva la testimonianza visiva di molti manufatti andati perduti per sempre.
Per consultare la mostra gratuitamente:
Visita il sito


[ Torna su ]