Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia-

Sito della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia-Home Page




[ Torna su ]

VILLA GALVAGNINA E LE SUE FERITE. IL SISMA NELLE TERRE DEI GONZAGA

immagine per VILLA GALVAGNINA E LE SUE FERITE. IL SISMA NELLE TERRE DEI GONZAGA

La Soprintendenza ripropone presso la propria sede l'esposizione già allestita alla Palazzina Gonzaghesca di Marmirolo (MN)

In occasione della ricorrenza degli eventi sismici che lo scorso maggio hanno colpito l'Emilia Romagna e il Mantovano, la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Brescia, Cremona e Mantova allestisce una esposizione di materiali divulgativi relativi allo stato di dissesto della cinquecentesca Villa Galvagnina, presso Moglia, e alla campagna di rilevamento dei danni del patrimonio culturale mantovano.

Il materiale presentato documenta le gravi condizioni di dissesto statico della preziosa villa agreste di Moglia e una prima stima dei danni subiti dai beni di eccezionale valore presenti nel territorio lombardo redatta, in collaborazione con gli uffici tecnici comunali e gli uffici delle Diocesi di Mantova e di Cremona, con l'obiettivo di definire gli interventi urgenti di messa in sicurezza e gestire la transizione dall'emergenza alla manutenzione programmata.

Sono illustrati gli interventi urgenti di messa in sicurezza e recupero di ambienti e apparati decorativi di alcune sale di Palazzo Ducale insieme ad opere di consolidamento e miglioramento strutturale, la caratterizzazione della vulnerabilità sismica dell'intero complesso e la definizione di interventi diffusi di miglioramento sismico e di manutenzione straordinaria secondo le criticità evidenziate dalle indagini di caratterizzazione.

La mostra dal titolo "Villa Galvagnina e le sue ferite. Il sisma nelle terre dei Gonzaga", già

ospitata presso la Palazzina Gonzaghesca di Bosco Fontana a Marmirolo (MN) il 20 aprile scorso, è ora allestita nel Salone dell'Olimpo di Palazzo Porro Schiaffinati, via G.Calini 26 Brescia, sede della Soprintendenza.


Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici di Brescia Cremona e Mantova, via G.Calini 26, Brescia


Salone dell'Olimpo 20 maggio - 20 giugno 2013, 9.00-15.00



Per informazioni: 030 28965254 laura.sala@beniculturali.it


[ Torna su ]