Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia-

Sito della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia-Home Page




[ Torna su ]

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITĀ DI RELAZIONE CON IL PUBBLICO, RICEVIMENTI, CONSULTAZIONI E CONSULENZE DIRETTE - AGGIORNAMENTO

immagine per SOSPENSIONE DELLE ATTIVITĀ DI RELAZIONE CON IL PUBBLICO, RICEVIMENTI, CONSULTAZIONI E CONSULENZE DIRETTE - AGGIORNAMENTO

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO PER LE PROVINCE DI BERGAMO E BRESCIA


SOSPENSIONE DELLE ATTIVITĀ DI RELAZIONE CON IL PUBBLICO, RICEVIMENTI, CONSULTAZIONI E CONSULENZE DIRETTE


19/03/2020


In ottemperanza al D.P.C.M. 11 marzo 2020, che prevede "Misure urgenti per il contenimento del contagio su tutto il territorio nazionale, allo scopo di contrastare e contenere il contagio da COVID-19 sono sospese sino a nuova ordinanza, e comunque fino al 3 aprile 2020, tutte le forme di ricevimento, consulenze, consultazioni dirette con il pubblico.


Si invitano pertanto gli utenti ad usufruire degli indirizzi di posta elettronica ordinaria (sabap-bs@beniculturali.it) e certificata (mbac-sabap-bs@mailcert.beniculturali.it) di questa Soprintendenza per qualsiasi comunicazione. In alternativa č possibile contattare l'Ufficio ai numeri: centralino 030 28965 - protocollo 030 28965227 - servizi informatici 030 28965235.


Per qualsiasi tipo di esigenza e comunicazione diretta coi funzionari, si prega di prediligere l'utilizzo della posta elettronica i cui contatti sono reperibili alla pagina "Struttura" del sito http://www.architettonicibrescia.beniculturali.it/HomePage.


Per comunicazioni urgenti con i funzionari si possono contattare i Responsabili di Area:

Patrimonio archeologico - cell. 329 6508527

Patrimonio architettonico - cell. 329 6508503

Patrimonio storico e artistico - cell. 327 2135836.

Per comunicazioni urgenti con la Dirigenza si contatti via mail: luca.rinaldi@beniculturali.it

Sarā cura di tutto il personale dell'Ufficio garantire risposte tempestive.

Invitiamo infine l'utenza a monitorare il sito web per ulteriori aggiornamenti.


[ Torna su ]